IL BILANCIO DI MANDATO

Finalmente ci siamo, il 26 Maggio si vota. Occorre una riflessione al di là dei colori politici, occorre capire se lo sviluppo intrapreso da Castenaso negli ultimi anni ci è piaciuto o no. Il Movimento 5 Stelle a Castenaso si contrappone al modello di sviluppo della comunità portato avanti in questi anni, è nel nostro DNA una cifra ambientalista, non può quindi essere nelle nostre corde la cementificazione di Castenaso sotto gli occhi di tutti, l’ edificazione dovrebbe essere a scopo di riqualificazione mentre l’ amministrazione uscente ha costruito palazzi e palazzine come se non ci fosse un domani; fresca di timbro PD la novità della proposta da noi bloccata (proprio dal consigliere e candidato sindaco Selleri) nell’ ultimo consiglio comunale di costruire un altro complesso residenziale in zona Frullo-Sport ed una multisala a Villanova, è questo che vogliamo per Castenaso ?

Tornando alle contrapposizioni di principio dobbiamo scegliere se avere fiducia in chi si è opposto al passante nord come il M5S o nell’ amministrazione PD che ha prima seguito gli interessi dei costruttori che spingevano per asfaltare la campagna e poi ha cambiato idea per le tante giravolte del Sindaco tra canotti nel presepe e i like a Salvini.

Non è molto diversa, andando avanti nel tempo,  la vicenda della fusione con Granarolo, assieme al comitato dei cittadini abbiamo chiesto di rinunciare alla scelleratezza calata dall’ alto ma ancora PD-Prima Castenaso hanno insistito nonostante fosse chiaro in paese che nessuno volesse la fusione Castenaso-Granarolo.

E’ questo il bilancio che noi cittadini dobbiamo fare perchè ci viene il dubbio che l’ azione di governo di Castenaso non abbia avuto come priorità i cittadini, troppi palazzi, troppe opere invise alla comunità e progetti prioritari come la scuola relegati in un angolo, nelle ricostruzioni al computer di qualcuno, solo pochi giorni fa abbiamo avuto notizia del completamento di un progetto esecutivo vero e proprio.

I nostri intenti di amministrazione li potete leggere in versione integrale sul nostro sito internet: ambiente, sicurezza e servizi per i cittadini. Scegliendo Movimento accantoneremo definitivamente i tentennamenti passante nord si o no di Prima Castenaso-PD e le tentazioni a riprovarci con la fusione delle medesime persone. Buon voto a tutti.