Renzi ed il “monopolio morale”

Nei giorni scorsi, secondo Renzi, il M5S avrebbe perso il “monopolio della morale” a seguito dell’indagine di Quarto.

E’ difficile entrare nel merito di un’affermazione così sconclusionata, se non ricordando che si tratta sempre dello stesso Matteo Renzi, attualmente Presidente del Consiglio, che fra le altre mille cose ha detto che la crisi sta finendo e che le tasse sono diminuite.

Il suo partito ha chiesto con forza le dimissioni della sindaco di Quarto Capuozzo, anche se non indagata; prendiamo atto con piacere del fatto che il PD ha deciso di inseguirci sulla strada della trasparenza e dell’onestà, forse perchè hanno già intuito il pericolo del sorpasso elettorale nel 2016.

Per loro sarà un’impresa veramente proibitiva; il blog di Grillo ha messo a disposizione un piccolo promemoria per agevolarli nel compito.

http://www.beppegrillo.it/2016/01/il_pd_ha_il_monopolio_immorale_piddinicostituitevi.html

tuttindagatipd